Capichera Classico
31
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-31,page-child,parent-pageid-455,bridge-core-1.0.4,cookies-not-set,woocommerce-no-js,ajax_updown,page_not_loaded,, vertical_menu_transparency vertical_menu_transparency_on,qode-title-hidden,qode_grid_1300,vss_responsive_adv,vss_width_768,footer_responsive_adv,hide_top_bar_on_mobile_header,columns-4,qode-theme-ver-18.0.9,qode-theme-capichera,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-5.7,vc_responsive

Capichera

Prima annata prodotta: 1980

Varietà: il più noto vitigno a bacca bianca dell’isola in purezza

Vigneti: in comune di Arzachena

Denominazione di origine: IGT Isola dei Nuraghi

Potenziale di invecchiamento: alto

 

Fermentazione: in vasche di acciaio a 16/18 °C per 4 settimane

Maturazione: parte in acciaio e parte in barriques e botti per 4-6 mesi

 

Note di degustazione

Colore: giallo paglierino con riflessi dorati

Olfatto: si apre ricco e complesso con fiori di campo, biancospino, glicine, rosmarino, timo, lavanda, ananas e pietra focaia.

Gusto: secco, vivo, pieno ed avvolgente, con polpa fruttata ed aromatica, il finale è lungo e persistente con ricca sapidità minerale ed elegante pienezza.

 

Temperatura di servizio: 8/10 °C

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!