Assajé

È il primo vino rosso prodotto da Capichera.
È un rosso importante, bandiera dell’azienda, che combina complessità e bevibilità.
In origine ottenuto interamente dall’uva Carignano, oggi è un riuscito connubio di Carignano e Syrah.
Il nome deriva dal termine Assajé che nel dialetto Gallurese significa “è già qualcosa”.

Prima annata prodotta: 1997
Varietà: il più noto vitigno a bacca nera dell’isola e Syrah
Vigneti: nei comuni di Olbia e Palau
Denominazione di origine: IGT Isola dei Nuraghi
Potenziale di invecchiamento: alto
Fermentazione: fermentazione e macerazione in vasche d’acciaio per circa 3 settimane
Maturazione: 12 mesi in barriques
Caratteristiche
Colore: rosso intenso con riflessi violacei
Olfatto: rivela una splendida fusione di note eteree e vinose, dove si avvertono a tratti, frutti neri, ciliegia sotto spirito, mora, mirto, spezie, eucalipto, cacao e note salmastre
Gusto: pieno, caldo, sapido, con frutto maturo ricco e concentrato e fine tessitura tannica; il finale è lungo e persistente; grande carattere